Dermabase.it
Melanoma
Melanome 2018
XagenaNewsletter

Associazione tra chirurgia bariatrica e ridotta incidenza di tumore cutaneo negli adulti con obesità


L'obesità è un fattore di rischio di tumore e la chirurgia bariatrica nei pazienti con obesità è associata a un ridotto rischio di tumore.
Tuttavia, l'evidenza di una associazione tra obesità, chirurgia bariatrica e neoplasia della pelle, incluso il melanoma, è limitata.

È stata studiata l'associazione della chirurgia bariatrica con il tumore della cute ( carcinoma a cellule squamose e melanoma ) e l'incidenza del melanoma in uno studio controllato non-randomizzato, lo studio Swedish Obese Subjects ( SOS ), che è in corso presso 25 Dipartimenti chirurgici e 480 Centri medici in Svezia ed è stato progettato per esaminare gli esiti dopo la chirurgia bariatrica.

Lo studio ha incluso 2.007 pazienti con obesità sottoposti a chirurgia bariatrica e 2.040 controlli contemporaneamente abbinati che hanno ricevuto un trattamento convenzionale per l'obesità.
I pazienti sono stati arruolati tra il 1987 e il 2001.

I pazienti nel gruppo chirurgico sono stati sottoposti a bypass gastrico ( n=266 ), bendaggio ( n=376 ) o gastroplastica a banda verticale (n=1.365).
Il gruppo di controllo ( n=2.040 ) ha ricevuto il trattamento abituale per l'obesità presso i Centri medici.

Lo studio SOS è stato collegato al Registro nazionale svedese dei tumori, al Registro delle cause di morte e al Registro della popolazione totale per i dati sull'incidenza di neoplasie, morte ed emigrazione.

Lo studio ha incluso 4.047 partecipanti ( età media 47.9 anni; 2.867 donne, 70.8% ). Le informazioni su eventi oncologici erano disponibili per 4.042 pazienti.

Dallo studio è emerso che la chirurgia bariatrica era associata a un rischio marcatamente ridotto di melanoma ( subhazard ratio aggiustato, 0.43; P=0.02; follow-up mediano, 18.1 anni ) e rischio di tumore della cute in generale ( subhazard ratio aggiustato, 0.59; P=0.047 ).

La riduzione del rischio di tumore cutaneo non era associata all'indice di massa corporea ( BMI ) basale o al peso; livelli di insulina, glicemia, lipidemia e creatininemia; diabete; pressione sanguigna; assunzione di alcol; abitudine al fumo.

I risultati dello studio hanno indicato che la chirurgia bariatrica in soggetti con obesità è associata a un ridotto rischio di cancro della pelle, incluso il melanoma. ( Xagena2020 )

Taube M et al, JAMA Dermatol 2020; 156: 38-43

Dermo2020 Endo2020 Onco2020



Indietro