Alliance Dermatite
Melanoma
Alliance Dermatologia & Dermocosmesi
Dermabase.it

Associazione tra uso di farmaci e diagnosi successiva di lupus eritematoso


È stato stimato che fino al 30% di tutti i casi di lupus eritematoso cutaneo ( CLE ) subacuto e fino al 15% dei casi di lupus eritematoso sistemico ( SLE ) siano indotti da farmaci.
Sulla base di numerosi casi clinici e di diversi studi epidemiologici, si sospetta che più di 100 farmaci di più di 10 classi farmacologiche causino il lupus eritematoso indotto da farmaci.

È stata esaminata l'associazione tra l'uso di farmasci e una successiva diagnosi di lupus eritematoso cutaneo o lupus eritematoso sistemico sulla base di un processo di screening sistematico dei farmaci nel sistema di classificazione Anatomical Therapeutic Chemical in un contesto nazionale.

È stato condotto uno studio caso-controllo abbinato utilizzando tutti i casi incidenti di lupus eritematoso cutaneo e lupus eritematoso sistemico presenti nel Registro nazionale dei pazienti danese tra il 2000 e il 2017.
I pazienti con lupus eritematoso cutaneo e i pazienti con lupus eritematoso sistemico sono stati abbinati per età e sesso con individui della popolazione generale come controlli.

Per selezionare i farmaci da esaminare per un'associazione con lupus eritematoso cutaneo o lupus eritematoso sistemico, è stato eseguito un processo di screening di tutti i farmaci, inclusi quelli forniti nelle farmacie e quelli somministrati negli ospedali.

Gli odds ratio ( OR ) sono stati calcolati per l'associazione tra l'esposizione a determinati farmaci e la successiva diagnosi di lupus eritematoso cutaneo o lupus eritematoso sistemico.

In generale, sono stati trovati 3.148 pazienti con lupus eritematoso cutaneo ( n=1.298; 1.022 donne, 78.7%; età mediana alla diagnosi, 50.5 anni ) o lupus eritematoso sistemico ( n=1.850; 1.537 donne, 83.1%; età mediana alla diagnosi, 45.0 anni ) e 31.480 controlli ( 25.590 donne, 81.3%; età mediana, 47.5 anni ).

Sono state osservate molte associazioni significative tra l'uso di farmaci e una successiva diagnosi di lupus eritematoso cutaneo e lupus eritematoso sistemico.
Molte associazioni erano probabilmente dovute a bias protopatici.
Tuttavia, sono state osservate nuove plausibili associazioni causali tra lupus eritematoso cutaneo o lupus eritematoso sistemico e alcuni farmaci, inclusi Fexofenadina cloridrato ( SLE: OR, 2.61; CLE: OR, 5.05 ), Levotiroxina sodica ( SLE: OR, 2.46; CLE: OR, 1.30 ), Metoclopramide cloridrato ( SLE: OR, 3.38; CLE: OR, 1.47 ) e Metronidazolo cloridrato ( SLE: OR, 1.57; CLE: OR, 1.93 ).

I risultati dello studio hanno indicato che i medici dovrebbero essere consapevoli del fatto che un nuovo caso di lupus eritematoso cutaneo o lupus eritematoso sistemico possa essere indotto da farmaci.
Inoltre, i risultati hanno evidenziato che le associazioni riportate nella letteratura pubblicata possono essere dovute a bias di pubblicazione o protopatici. ( Xagena2020 )

Haugaard JH et al, JAMA Dermatol 2020; 156: 1199-1207

Dermo2020 Reuma2020 Farma2020


Indietro