Melanoma
Dermabase.it
OncoDermatologia
Xagena Mappa

Uso di antidepressivi orali nei pazienti con prurito cronico


Il prurito cronico è un sintomo cutaneo comune con un marcato impatto sulla qualità di vita.
Un trattamento adeguato può essere difficile per i medici, che richiedono l'esame di nuove opzioni terapeutiche come gli antidepressivi orali.

È stato valutato l'uso degli antidepressivi orali nel prurito cronico mediante una panoramica sistematica della letteratura disponibile in merito.

Sono stati inclusi in totale 35 studi che hanno valutato l'uso orale di Fluoxetina, Fluvoxamina, Paroxetina, Sertralina, Amitriptilina, Nortriptilina, Doxepina e Mirtazapina.

La maggior parte degli studi ha mostrato un marcato miglioramento del prurito durante il trattamento con antidepressivi orali.

In conclusione, gli antidepressivi orali dovrebbero essere presi in considerazione nei pazienti con prurito cronico che non rispondono al trattamento topico e agli antistaminici orali, in particolare nei pazienti con prurito uremico, prurito colestatico o prurito paraneoplastico.
Sono necessarie ulteriori evidenze basate su studi randomizzati controllati. ( Xagena2017 )

Kouwenhoven TA et al, J Am Acad Dermatol 2017; 77: 1068-1073

Dermo2017 Farma2017


Indietro